La Tragedia della Sardegna divenne strazio globale

Il Paradiso divenne inferno. Ne rimase il rimpianto

Muore la Sardegna nuragica al massimo del suo splendore e rimane mito per tutti, mito e rimpianto. Un vaso del IV secolo aC fa vedere come i Tirreni, cioè i Tyrsenoi costruttori di torri, furono trasformati in delfini da Dioniso: è una maledizione ma anche una benedizione, il delfino diventerà sacro…

IL PARADISO DIVENNE INFERNO. NE RIMASE IL RIMPIANTO AUDIOGUIDA

La sorte dei Tirreni (costruttori di torri) divenne arte del rimpianto

Muore la Sardegna. W Delfi, nuovo Omphalos.
Ma Atlante resta lì a reggere il suo cielo. Lì dove?

A.A.A. Attenzione! Questa ceramica attica del VI secolo a.C. è stata trovata in una tomba etrusca di Cerveteri ed oggi è al Museo Gregoriano Etrusco del Vaticano. Si tratta di una prova eccezionale. Il pilastro al Centro rappresenta Delfi, l’Omphalos dei Greci, il loro “nuovo”Centro del Mondo. A destra – a Oriente – c’è Prometeo torturato al Caucaso dall’aquila che gli mangia il fegato. A sinistra –a Occidente – c’è Atlante, suo fratello, che dal Centro del Mondo continua a reggere il Cielo, su cui qualcuno graffiò l’orma di un piede. Misurare su una mappa del Mediterraneo l’equidistanza da Delfi sia del Caucaso di Prometeo che della Sardegna di Atlante è esperienza da fare…

Sparito il Centro. Spartito il Centro.
A ciascuno il suo: da Delfi a La Mecca…

Sardegna: la Tartesso dell’argento

Questo corridoio presenta ancora simbologie che rievocano la Sardegna. La primissima immagine sulla destra mostra Giona che è stato appena gettato a Tartesso dal mostro marino che, secondo la Bibbia, l’aveva inghiottito…

Il Piede, si fa simbolo di Serapide

Tutti i piedi esposti sulla parete sinistra del corridoio sono autoritratti o ritratti della Sardegna che aveva quei tre nomi rimasti famosi Sandaliotis, Ichnusa…

In memoria sopravvive il Primo Centro
e si fa simbolo di rimpianto

plutarco

"Come il sole e la luna e il cielo e la terra e il mare sono di tutti, anche se prendono nomi diversi,così anche le religioni e i modi di chiamare le divinità sono diversi da popolo a popolo a seconda delle singole tradizioni, e però tutti si riferiscono a una sola ragione prima, quella che ha dato ordine a questo mondo,e a una sola provvidenza che lo dirige, e a forze subalterne che hanno il compito di presiedere a tutte le altre."

PLUTARCO

-

Una Montagna Sacra che esce dalle acque cosmiche è o non è un'isola? E anche un'acqua "cosmica" può essere salata?E se si, può essere considerata mare?

Alberi della vita, rose, rosoni, & fiori di loto…
Sembra un Paradiso? E’ davvero il Paradiso!

Chiudi il menu